DA DOVE VENGO IO - CENT'ANNI vol.1

giovedì 11 ottobre 2007

Save private Castlerock! Un appello



Ricevo dal caro amico Matteo Zampini e volentieri pubblico.

Il sito di cui si parla, per i meno attenti, e www.castlerock.it, frequentatissimo punto di riferimento per cinema, musica e libri.

Caro Simone,

ti scrivo per chiederti di fare un appello sul tuo blog. La questione è molto semplice. Castlerock sta cambiando in modo radicale. Chi ha creato questo meraviglioso portale nei prossimi giorni inizierà a lavorare

full-time alla zona dedicata al cinema. Questo indubbiamente avrà un riflesso su tutti gli altri siti compresa Library Zone. Castlerock nasce per la passione dei libri e in particolar modo per Stephen King. Negli anni

il sito è cresciuto ma ha conosciuto particolare fortuna solo nel cinema.

Questo è semplice da capire: oltre ad una dedizione totale da parte della redazione, molti sono i collaboratori che si sono avvicinati attirati dallaqualità espressa.

Siamo quindi ad un punto di svolta. Library Zone diventerà una realtà a se stante ma non può pensare di esistere se dietro c’è solo una persona. Negli ultimi mesi ho avuto la fortuna di conoscere un paio di valide collaboratrici ma il sito necessita di qualcuno che prenda decisioni, si occupi della redazione, insomma che tenga in piedi la baracca.

E da solo non penso proprio di farcela.

Sogno una Library Zone che sia un punto di incontro, di scontro e di confronto fra scrittori, editori, traduttori e i non addetti ai lavori. Il mio appello è quindi questo. Che tu sia scrittore, editore, traduttore oppure un appassionato di libri, ti chiedo di metterti in contatto con me. Library Zone vuole diventare una e-zine di riferimento, un punto di ripartenza per il mondo dei libri. Recensioni, articoli, approfondimenti, ma anche angolo per pubblicare i propri racconti e mille altre iniziative. Rimane il presupposto che necessito di almeno un braccio destro (e perchéno uno sinistro:P) per poter dare un senso e una continuità al progetto. Da

solo avrebbe più senso un blog. Non mi voglio dilungare oltre, credo che il messaggio sia chiaro. La mia

email è matteo.zampini@castlerock.it e chiunque abbia voglia di farsi sentire io sono qui in attesa.

Grazie

Matteo

Mica male una ZONA LIBRI del genere! Uno spazio d’incontro tra autori, editori e lettori.

Una zona franca (che in questo periodo congestionato ce n’è tanto di bisogno…)

Che aspettate? Scrivete a Matteo!

3 commenti:

Emanuele ha detto...

Ciao Simone.

Questo è il progetto a cui sto lavorando a tempo perso:

http://spystory.splinder.com

L'opera non è mia ma di un mio amico. Gli sto curando l'editing.

Ah, non è un romanzo, ma tutto vero!

Emanuele ha detto...

È arrivato or ora Turkemar.

Prevedo una serata sul divano con il tuo libro ed un Pampero.

Buona serata

Emanuele

Simone Sarasso ha detto...

@Emanuele: il Pampero con Turkemar è un ottimo abbinamento anche se, per acribia storica, sarebbe meglio consumarlo con dello Zucca ghiacciato e mezzo pacchetto di Caporal (ensamble vomitevole, ne convengo, non ho idea di come Fred potesse ingollare quella robaccia...)
Ho visto il sito spystory. Sembra fico! Farò il possibile per stargli appresso.
Buona serata!