DA DOVE VENGO IO - CENT'ANNI vol.1

venerdì 12 giugno 2009

Daje colla radio (e il CONFINE vintage...)


Amici, amiche, conoscenti tutti,
il vostro scrittore (ahimè non più) over cento preferito si è innamorato del mezzo radiofonico e si dà al presenzialismo estremo: oggi alle 15.45 sono stato in diretta su RADIO POPOLARE ROMA e alle 18.40 lo sarò di nuovo, in compagnia di Davide Ruffinengo, su Prima Radio.
Nel frattempo, la settimana delle mille presentazioni è ormai alle porte:
MARTEDì 16 GIUGNO sarò al Paguro Cafè di Reggio Emilia con Eliselle. ore 21.15
GIOVEDì 18 GIUGNO, in compagnia di Nino D'Attis e Alessandra Buccheri, presenterò SETTANTA da Melbook Store a Roma. Ore 18.30 (a lato uno splendido flyer realizzato apposta per l'occasione).
SABATO 20 GIUGNO scateneremo l'inferno a MILANO IN BIONDA (Libreria San Gottardo, corso San Gottardo 35, Milano). Siamo in diciannove scrittori con una tonnellata di birra gratis: vedete voi... Se venite, c'è una bionda free anche per voi (una sola, però...;-))
Dimenticato qualcosa?
Ah, sì, cacchio!
E' uscita una recensione di CONFINE DI STATO su SUGARPULP.IT!
E' meraviglioso! Dopo tutto questo tempo in giro, il buon vecchio CONFINE riscuote ancora successi...
Vi saluto, bella gente.
Statevi bbuoni. Ci si vede in giro.

6 commenti:

Anonimo ha detto...

Pensa che nei primi Ottanta, lo scrivente c'ha lavorato in una delle comesichiamavanoallora "Radio Libere". Radio Antenna Faro, si chiamava. C'è un gruppo di "reduci" dell'epoca al quale appartengo su FB.
Pensa te...
Ci si vede martedi, Simo.
E porta le Ray-Ban a goccia...

Mario Uccella

Anonimo ha detto...

Simo’, Simo’…
Una playlist sui Settanta che non prevede nemmeno un brano di Progressive, che compilation è?
Vediamo cosa posso fare per te.

Bowie – Life on Mars?
Genesis – Dance on a Volcano
Hendrix – Band of Gypsys
The Sweet – Ballroom Blitz (questa sta pure nella OST di “Romanzo Criminale” il film)
Osanna – Canzona (tema portante di “Milano Calibro 9”)
The Who – (Talkin’ ‘bout) My generation
Patti Smith – Rock ‘n Roll Nigger
Pink Floyd – The dark side of the moon (complete album)
Eagles – Desperado
Dylan – Like a Rolling Stone
Wonder – You’re the sunshine of my life
AREA – Luglio, Agosto, Settembre (Nero)
Santana – Oye como va
Jefferson Airplane – White rabbit
Pooh – Infiniti noi
(qui si potrebbe discutere fino… alla fine del mondo! I Pooh nei Settanta erano un’altra cosa!)
Blue Oyster Cult – Stairway to the stars
Cream – White room
Eric Clapton – Cocaine
Jacky James – Take my heart
K.C. & The Sunshine Band – I’m your boogie man
Nazareth – Love hurts
Joy Division – Love will tear us apart
Rolling Stones – Wild horses
Supertramp – Goodbye Stranger
Alice Cooper – Only women bleed

Ovviamente se ne discute (pure di questa martedi)
Mario Uccella

Chiara Milanesi ha detto...

Urca! Tostissima la fotina con l'occhiale che nasconde l'occhiaia assassina...Conserva preziosamente l'occhiale...

Anonimo ha detto...

Ehi, ti vogliamo anche dalle mie parti, a sud! Ti ho inviato i complimenti via FB dopo aver ultimato la lettura di Confine di Stato, ora ti lascio sto a pag.70 di 70 (non scherzo), un decimo, tocca recuperare! Abbracci da un sarassano casertano.
Michele Fiano

Anonimo ha detto...

Recensione di "Settanta" sul numero odierno de "L'Unità" a firma nientemeno che del Maestro De Cataldo, fianco a fianco con il ricordo di Demetrio Stratos, a trent'anni esatti dalla morte.
Se non è cool questo...

Mario Uccella

Simone Sarasso ha detto...

@Mario: Man, gli occhiali di Marion Cobretti saranno d'ordinanza, non temere. Riguardo la playlist: dovevo citare dieci canzoni contenute nel romanzo, per cui non c'era molta libertà...;-)
Sì, la sapevo questa cosa della "radio libera"... l'avevo letta sul FacciaBokka. Molt, molto cool...
E grazie mille per la segnalazione del pezzo sull'Unità: sei stato il primo!
@Michele: io sono su piazza e molto disponibile alle trasferte al Sud! Chissà che non si combini qualcosa dalle tue parti!
Grazie per i complimenti!
@Chiara: i "Mirror Shades" oramai sono una sorta di portafortuna...