DA DOVE VENGO IO - CENT'ANNI vol.1

lunedì 29 ottobre 2007

Su Novamagazine si parla di UWS


United We Stand, benchè ancora in fase preparatoria, è già oggetto di interesse da parte della stampa. Novamag dedica alla graphic novel nascente un pezzo: lo trovate qui.
La firma è quella dell'ottimo Massimiliano Di Giorgio.

8 commenti:

Betty Carbuncle ha detto...

cos'è la graphic novel?

Simone Sarasso ha detto...

Ciao, Betty!
Come te la passi?
Spero bene.
"Graphic novel" è un modo cool per dire ROMANZO A FUMETTI, ossia fumetto autoconclusivo di una certa lunghezza.
la nostra graphic novel sarà fatta di sei numeri (forse qualcosina in più).
Il progetto sarà pubblicato a puntate e durerà un anno esatto.

Betty Carbuncle ha detto...

beh sembra carino, ma è più fumetto o più novel? e, seconda domanda, è pubblicato su internet o in forma cartacea? ciao (ps me la passo male sono in clinica psichiatrica ti puoi immaginare il divertimento)

Simone Sarasso ha detto...

Lo so dove sei, Betty. Per quello ti chiedevo come stai...
Non mollare.
Diciamo che su UWS non posso ancora sbottonarmi (sennò rovino la sorpresa ai futuri lettori), ma qualcosina la posso dire:
il fumetto vero e proprio uscirà in albi (trimestrali? Bimestrali? Chi può dirlo?) su lulu.com. Albi cartacei, bilingue (ITA/ENG), forse in bianco e nero, forse a colori (ancora, chi può dirlo?)
Questa però sarà solo una delle uscite settimanali. Ogni settimana verrà pubblicato un contenuto (testuale, visuale, misto) su diverse piattaforme (deviantart, wordpress) che faranno capo al sito.
Da un certo punto in poi, i lettori avranno la possibilità di costruire il proprio pezzo di UWS.
Que te parece?

mario ha detto...

Sgrunt, sgrunt, sgrunt...
E così, ogni lettore potrà costruire il proprio pezzo di UWS?
Ovverosia, per dirla alla Fantozzi ragionier Ugo, "Vestaglione di flanella, familiare di Peroni e rutto libero"? Bene, bene... Sto già affilando le mie manine sulla tastiera del mio pc, con il contributo dei miei numi tutelari, Alan "Watchmen" Moore, Grant "The Invisibles" Morrison, e Mark "Ultimates" Millar.
Ad majora!!

piesse: per Betty, il tuo nick è per caso un omaggio a Besty Carmichael e a Fatty Arbuncle, lo straordinario attore comico del muto, compagon e sodale di Charlie Chaplin?

Mario Uccella

Simone Sarasso ha detto...

Preparati Mario, che avrai il tuo bel da fare...

Betty Carbuncle ha detto...

per simone: allora tienimi/ci aggiornata in futuro anche se ora non puoi dire molto perché mi interesserebbe seguirlo. Ci provo a non mollare ma non è facile. Meno male che ogni tanto mi fanno avere contatto col mondo attraverso internet (il cellulare è vietato, ma internet solo perché ho corrotto infermiera concittadina - che cazzo ci farà qui non si sa boh-).

per mario che ha scritto il piesse: in realtà l'omaggio c'è, ma non è quello ch hai pensato tu, anche se devo dire che ha il suo perché ed effettivamente potrei dire in giro che è pure quello ;P, ma in origine il nome era formato da un'altra idea. Ovvero il mio nome mescolato a una poesia importante per me, ma non dirlo a nessuno, tuo ònere scoprirlo se ti va ;PpPp


notte a entrambi, torno dove dovrei stare a quest'ora che per voi è mezza serata, per noi è notte fonda. :*

Simone Sarasso ha detto...

@Betty: se ti può consolare, mi faccio un giretto in rete e poi di corsa a nanna anch'io.
Torno or ora dal Grinzane Noir e da vero anzianotto sono spalmato.
Picco della serata: Massimo Carlotto live: un fichissimo!